Caricamento...

Tutto ciò che c’è da sapere sul GDPR

29
Mag
Tutto ciò che c’è da sapere sul GDPR

Tutto ciò che c’è da sapere sul GDPR

Scritto da codeIngenia
Pubblicato in Blog
Noi di Codeingenia abbiamo provveduto all’adeguamento dei nostri settori in merito alla normativa UE 2016/79 entrato in vigore il 25 Maggio 2018 al fine di mettere a tua disposizione informazioni aggiornate e accurate sui nostri termini relativi alla privacy.

Gli aggiornamenti riguardano:
TRASPARENZA: abbiamo fornito ulteriori dettagli relativi alle modalità di raccolta, utilizzo, condivisione e protezione dei suoi dati personali.
CONTROLLO: abbiamo ulteriormente chiarito le scelte che puoi fare relative alle tue informazioni e il controllo che puoi avere su di esse cosicché tu possa personalizzare la tua esperienza con noi.


Cosa è il GDPR?


Il GDPR favorisce la creazione di un rapporto di fiducia tra realtà tecnologiche, imprenditoriali e consumatori. L’introduzione di regole nuove e decisamente più restrittive delle precedenti garantirà un maggiore controllo sui dati che l’utente ha scelto di condividere. Le informazioni verranno conservate per assicurare quotidianamente un servizio migliore e personalizzato, utilizzate nel rispetto delle finalità del servizio, nella piena protezione e sicurezza della tua privacy.
Nel dettaglio verrà richiesto il consenso dell’utente per ogni tipo di scopo ogni qualvolta si usano dati per fare analisi (google analytics), per la profilazione (cluster di email marketing) o per la vendita.
La trasparenza potrà così rappresentare così un importante incentivo e un valore aggiunto per le aziende che dimostrano di “essere in regola”.

A chi si applica?


Questo Regolamento coinvolge tutte le aziende europee che gestiscono in vari modi i dati personali;
in particolare si applica al trattamento dei dati personali effettuato nell’ambito delle attività di uno stabilimento da parte di un titolare del trattamento o di un responsabile del trattamento nell’Unione, indipendentemente dal fatto che il trattamento sia effettuato o meno nell’Unione. (art.3) Non rientrano, quindi, nel tema, tutte le attività a carattere esclusivamente personale o domestico e quindi senza una connessione con un’attività commerciale o professionale.
Il GDPR è di fatto il REGOLAMENTO più avanzato dell'UE. Supera i confini territoriali, di giurisdizione e si applica ovunque se si tratta di cittadini europei. A determinare la legge applicabile non sarà più il luogo in cui è stabilito il titolare del trattamento, ma il luogo in cui risiede, vive e opera l’interessato persona fisica, se stabilito nel territorio dell’Unione Europea. La forza di questa norma, unitamente alle sanzioni parametrate, nel massimo, fino al 4% del fatturato annuo mondiale del trasgressore, giustifica l’attenzione che nel mondo tutti gli attori economici e politici stanno mettendo nel seguire le dinamiche applicative del GDPR. E tu cosa aspetti??

Prenota al più presto la tua consulenza e non rischiare di incorrere in pesanti sanzioni.